Itinerario

1° giorno: Arrivo in tarda mattinata ad arusha/moshi con specialisti nella preparazione del Kilimangiaro climbis.

2° giorno: Al mattino presto si parte per il kilimangiaro climb. Attraverso le aree del caffè e delle banane si raggiunge la foresta vergine e dopo 4 ore si arriva al rifugio Mandara a 2.750 metri.

3° giorno: Dopo colazione si procede verso il rifugio Horombo a 3.489 metri seguendo una pista attraverso la foresta e attraverso il bosco Savanna per le
seguenti 4 ore.

4° giorno: Dal rifugio Horombo, arrampicata per 2 ore attraverso il Lava Rocks and Lobelias e quindi si raggiunge il rifugio Kibo sul picco a 4.724 metri.

5° giorno: Svegliarsi alle 3 e tentare la sommità. Tentiamo di raggiungere l’orlo al Gliman’s point a 5.744 metri riconosciuto come cima massima. Da qui si continua lungo l’orlo fino alla cima Uhuru. Da qui ritorno al rifugio Horombo nello stesso giorno.

6° giorno: Discesa dal monte per essere in nottata a Moshi/Arusha.

7° giorno: Arusha. In questa arrampicata tutto (con l’eccezione dell’abbigliamento adatto necessario al clima freddo e stivali) è da noi predisposto o organizzato: prenotazione e tasse dei rifugi, guide e portatori col loro cibo ed equipaggiamento e cibo per gli arrampicatori.

Il tour include:

  • I trasferimenti da e per l’aeroporto internazionale di Kia.
  • Il primo e l’ultimo giorno ad arusha al mt.meru hotel o l’impala hotel, costerà 50$ extra.
  • Trasferimenti da e per la montagna
  • Guida professionale, cuoco, 2 portatori per ogni cliente, 3 pasti al giorno, sacchi a pelo.

Il tour non include:

  • Materiale per l’arrampicata ,giacche a vento, bottiglie d’acqua ,vestiti per la pioggia, occhiali da sole, scarponi, bevande come la birra e le mance.

L’itinerario può essere soggetto a cambiamenti senza preavviso conformemente alla disponibilità di sistemazione nei lodge, condizioni atmosferiche od altro.